La biblioteca della Regina

“LA REGINA MARGHERITA ATTRAVERSO I SUOI LIBRI”
Mostra a cura della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino in collaborazione con Giorgia Sannibale
INGRESSO LIBERO 6 luglio – 3 agosto
ORARIO lun.- sab. 10-13.30
Visita guidata inaugurale: Sabato 6 luglio ore 11.00

Dal 6 luglio al 3 agosto presso la Sala mostre dell’Auditorium Vivaldi nella sede della Biblioteca Nazionale Universitaria si terrà la mostra La biblioteca della Regina.

La mostra si pone come scopo principale la valorizzazione del patrimonio storico artistico

culturale lasciatoci in eredità da una delle icone nazionali più significative della storia italiana: la regina Margherita di Savoia (Torino, 1851 – Bordighera, 1926). La sua biblioteca, che conta 12.000 volumi, rappresenta una raccolta preziosa non solo per le legature pregiate di cui è composta, ma anche e soprattutto per la varietà di argomenti in essa racchiusi. Attraverso un percorso tematico suddiviso in tre distinte sezioni saranno messi in mostra i volumi più rappresentativi presenti all’interno del Fondo Regina Margherita custodito presso la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino.

La mostra intende ripercorrere anche le vicissitudini del Fondo complessivo, attualmente suddiviso in tre diverse Biblioteche italiane e al contempo approfondire i gusti letterari di Margherita.

La mostra vuole anche raccontare la storia di una regina che, a quasi cento anni dalla sua scomparsa, continua a esercitare quel fascino magnetico per cui fu coniato un vero e proprio neologismo: il margheritismo, di cui caddero vittima letterati italiani e stranieri.

Il percorso di visita è suddiviso in tre diverse sezioni:

I SEZIONE
DALLA BIBLIOTECA DI SUA MAESTA’: volumi provenienti dalle diverse sezioni di cui è composto il Fondo regina Margherita.

II SEZIONE
GLI INTERESSI PERSONALI DI MARGHERITA: volumi che rispecchiano maggiormente gli interessi letterari della sovrana.

III SEZIONE
LA BIBLIOTECA NELLA BIBLIOTECA: nell’ultima sezione saranno esposti volumi che riportano tracce effettive di possesso di Margherita.

Un viaggio letterario attraverso legature, dediche e monogrammi per conoscere la regina Margherita attraverso ciò che amava di più: i suoi libri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *