9/7/2020 Quarto appuntamento con i Giovedì della Dante

Giovedì 9 luglio alle 18:00 sulla piattaforma Zoom, per il quarto e ultimo appuntamento de I Giovedì Virtuali della Dante prima della pausa estiva, Giovanni Saccani presidente del Comitato torinese della Società Dante Alighieri, dialogherà con Antonio Osnato, magistrato siciliano di lungo corso.

Autore di molte pubblicazioni in prosa tra cui “Libertà o arbitrio? Memoriale di un Magistrato”, Osnato ha trascorso la vita a cercare di conciliare la realtà giuridica con il proprio sogno di onestà professionale e intellettuale. La sua passione è però la Poesia.

“La poesia di Antonio Osnato si traduce nel divenire di un’attività lirica ove affiorano memorie e vibrazioni di echi sentimentali. La sua poesia abbraccia alcuni nuclei fondamentali dell’umano sentire: gli affetti per le persone care, i luoghi natii, le grandi speranze che ci sostengono nel quotidiano travaglio del vivere; la ricerca di una felicità, se non di un’ebbrezza, di una donna, con la quale cercare l’armonia di se stessi con l’universo. Ma soprattutto serpeggia tra i colori più accesi del pathos, la grazia evanescente della malinconia. Il linguaggio dell’autore si configura in cifra d’elegante chiarezza, quasi un “vociano”, quasi un ritorno alla purezza dell’eloquio. Il canto fruisce ampio e sicuro di sé, ogni detto conchiuso, appagata ogni voce, soprattutto quella dolorosa dei fratelli”.

L’incontro è aperto e visibile a tutti. Di seguito alcune semplici istruzioni, il codice e la password per partecipare:

ID Meeting 848 7209 9859
password: Dante20

1. collegarsi a www.zoom.us
2. cliccare su “Join a Meeting” in alto a destra
3. inserire il codice relativo all’evento ID Meeting 872 5187 0508
4. inserire la password: Dante20
5. effettuare il download automatico del plugin (solo la prima volta)
6. dare l’ok a tutti i messaggi su audio e video
7. ci si può anche collegare da smartphone o tablet scaricando la App su Google Play (Zoom Cloud Meeting).

La registrazione dell’incontro sarà disponibile sul canale YouTube del Comitato di Univoca Torino
e visibile sul sito http://www.ladante-torino.it e sulla pagina https://www.facebook.com/ladantetorino/

maggiori dettagli nel comunicato stampa