Dante_social. Un esperimento di didattica dantesca attraverso Instagram

In occasione della “XX Settimana della Lingua italiana nel mondo” promossa dalla Farnesina e dedicata quest’anno a “L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti”, il Comitato torinese della Società Dante Alighieri con il presidente Giovani Saccani, insieme all’Università di Torino con il prof. Giuseppe Noto, ha proposto Dante_Social: un esperimento di didattica dantesca attraverso Instagram. Durante l’incontro virtuale sulla piattaforma Zoom di lunedì 26 ottobre alle 18:00, rimandando all’universo del “graffito virtuale” inciso nella bacheca di Instagram, si sono mostrate le potenzialità didattiche dell’intreccio tra parola e immagine all’interno del progetto “dante_social” realizzato da alcuni studenti universitari che fanno parte del gruppo danteSCO (Scuole, Case circondariali e Ospedali). Il gruppo è formato da studenti e neolaureati del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Torino e si propone di sperimentare soluzioni didattiche innovative applicate all’opera di Dante. Sulla scia dell’esperienza condotta nelle scuole secondarie superiori negli ultimi sei anni dagli studenti di Per correr miglior acque – Scuola, le sperimentazioni si sono progressivamente estese alle sezioni ospedaliere delle scuole secondarie e alle case circondariali (polo universitario dell’Università di Torino). https://www.treccani.it/magazine/ling… Hanno partecipato all’incontro i giovani appartenenti a “DanteSCO”: – Paolo Cerutti (1994) si è laureato presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi sulla collaborazione tra Jorge Luis Borges e Franco Maria Ricci. Insegna in una scuola superiore di Nizza Monferrato (AT). Fa parte di danteSCO dal 2017. – Dario Giolito (1995) è iscritto al corso di Laurea magistrale in Letteratura, filologia e linguistica italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Oltre a studiare, lavora presso il MUSLI (Museo della scuola e del libro per l’infanzia) nella stessa città. Fa parte di danteSCO dal 2018. – Margherita Martinengo (1995) è dottoranda in italianistica presso l’Università degli Studi di Torino. Si occupa di letteratura del secondo Novecento, con un occhio di riguardo a questioni di lingua e di stile. Partecipa a danteSCO dal 2017. – Elisa Tasso (1994), studentessa del corso di Laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica italiana presso l’Università degli Studi di Torino, fa parte di danteSCO dal 2019. Collabora dal 2018 con l’’Associazione “Apprendo”, centro polispecialistico di Collegno che si occupa di ragazzi con difficoltà scolastiche e DSA, ed è coinvolta nel progetto “Giovani al Centro 2020”, presso il Centro Interculturale di Torino. Nel corso dell’appuntamento, Gabriella Monzeglio, responsabile Offerta Formativa Agorà del Sapere http://www.agoradelsapere.it ha raccontato che cosa possono fare le scuole con il progetto “StuDante – Studente in Viaggio”.

Guarda altri video…

Inaugurazione mostra: Dalla piccioletta barca: in viaggio con Dante

Inaugurazione mostra: Dalla piccioletta barca: in viaggio con Dante

Registrazione dell’inaugurazione della mostra “Dalla piccioletta barca: in viaggio con Dante” tenutasi lunedì 25 marzo alle ore 18,00 in occasione del DanteDì presso la sede della Società Dante Alighieri di…

button-icon Guarda il video: Inaugurazione mostra: Dalla piccioletta barca: in viaggio con Dante
Dialogo sull’iconografia dantesta in occasione della mostra: Dalla piccioletta barca: in viaggio con Dante

Dialogo sull’iconografia dantesta in occasione della mostra: Dalla piccioletta barca: in viaggio con Dante

Dialogo sull’Iconografia dantesca tenutosi lunedì 25 marzo e condotto da: Giovanni Saccani, presidente della Società Dante Alighieri – Comitato di Torino insieme con Giuseppe Noto, Università di Torino e Federica…

button-icon Guarda il video: Dialogo sull’iconografia dantesta in occasione della mostra: Dalla piccioletta barca: in viaggio con Dante
Conferenza su Giordano Bruno. Né paradiso né inferno.

Conferenza su Giordano Bruno. Né paradiso né inferno.

Registrazione della conferenza su Giordano Bruno – il frate domenicano, filosofo e scrittore condannato al rogo dall’Inquisizione perché considerato eretico – promossa dal Centro di documentazione “Antonio Labriola”: tenutasi giovedì…

button-icon Guarda il video: Conferenza su Giordano Bruno. Né paradiso né inferno.